Photo4 / LaPresse

Max Verstappen commenta la decisione di Daniel Ricciardo di dire addio alla Red Bull per una nuova avventura in Renault

Tutto pronto a Spa-Francorchamps per il 13° appuntamento della stagione 2018 di F1. I piloti del mondo a quattro ruote tornano protagonisti dopo tre lunghe settimane di relax estivo e lo fanno in Belgio. Tre settimane di fuoco, non solo per quanto riguarda le elevate temperature estive, ma soprattutto per i clamorosi annunci che hanno reso tutto più appassionante nel Circus.

verstappen
Photo4 / LaPresse

Sicuramente, tra le notizie più importanti, c’è l’addio di Ricciardo alla Red Bull: a partire dalla prossima stagione l’australiano sarà un pilota Renault. Proprio di questo clamoroso annuncio ha parlato, oggi a Spa, l’attuale compagno di squadra di Ricciardo: “sicuramente sono rimasto sorpreso, alla fine tutti devono prendere le proprie decisioni, lui credeva fosse la migliore per lui quindi è andata così. Difficile dire cosa cambierà l’anno prossimo, Pierre Gasly è un ragazzo simpatico ho un buon rapporto con lui, non mi aspetto nessun problema”, ha dichiarato Verstappen ai microfoni Sky.

“Sicuramente sarà un weekend speciale per me con tanto arancione per me, non so come andrà ma spero di poter regalare ai tifosi una bella gara, cercheremo di fare del nostro meglio sperando di poterci avvicinare al podio“, ha concluso l’olandese.