lauda
© Photo4 / LaPresse

Migliorano le condizioni di salute di Niki Lauda, costretto a fare i conti nelle scorse ore con una complicazione ai reni

Il peggio è passato, Niki Lauda ha superato le complicazioni ai reni che si erano palesate nelle ultime ore. Le condizioni di salute del presidente non esecutivo della Mercedes sono lentamente migliorate, così i medici hanno deciso di rimuovere il catetere renale per la dialisi.

Terminati dunque i collegamenti con i dispositivi elettronici, Lauda ha già iniziato una prima fase di fisioterapia caratterizzata da esercizi per la respirazione. La crisi è dunque superata, ma l’ex pilota austriaco resta in terapia intensiva, un protocollo obbligatorio per tutti i pazienti che hanno subito un trapianto di polmone.