Photo4 / LaPresse

Il pilota australiano ha parlato alla vigilia del week-end che conduce al Gp di Monza, aspettandosi una gara ricca di azione e divertimento

La sostituzione del motore lo obbligherà a partire dalle retrovie, per questo motivo Daniel Ricciardo si attende un Gp di Monza ricco di pathos e divertimento.

daniel ricciardo
Photo4/LaPresse

Il pilota della Red Bull non vede l’ora di scendere in pista, l’obiettivo è quello di infiammare i tifosi e regalarsi una rimonta da urlo: “Monza è piena di appassionati tifosi italiani. Li amo ed è bello avere tifo extra da parte loro per via delle mie origini italiane. In più c’è la migliore pizzeria del mondo, ma non vi dirò il suo nome, perché voglio andarci senza fare la fila all’ingresso! La pista è bella, si toccano alte velocità ed è entusiasmante. A Monza ho fatto alcuni tra i miei migliori sorpassi in carriera e ho intenzione di farne molti di più, perché è probabile che prenderò la penalità per la sostituzione del motore. Ovviamente non è l’ideale, ma Monza è una pista dove la potenza conta, e non siamo stati molto forti negli ultimi anni. Per me si prospetta dunque un sacco di azione e di divertimento in gara. Lo scorso anno ho chiuso al 4° posto, dopo essere partito 16°, ripetere questo risultato non sarebbe affatto noioso. La Driver’s Parade è davvero speciale, l’atmosfera è elettrizzante e i fan sono tra i migliori al mondo”.