lewis hamilton
Photo4/LaPresse

Le qualifiche del Gp del Belgio, caratterizzate dalla pioggia, premiano la velocità della Mercedes di Lewis Hamilton

All’Università della Formula Uno la pioggia rende particolarmente frizzanti le qualifiche. Cominciano a scendere le prime gocce di pioggia sul circuito di Spa-Francorchamps proprio durante i primi minuti della Q3. L’acqua fa tornare ai box tutte le monoposto per il cambio pneumatici. Le difficoltà di adattamento alla nuova situazione di bagnato premiano l’ultimo giro di Lewis Hamilton , che meglio di tutti ha interpretato le condizioni meteo ed ha reagito prontamente alla loro variabilità, segnando il crono più veloce sulla pista quasi asciutta.

Il britannico della Mercedes conquista la quinta pole a Spa, mai nessuno è riuscito a fare tanto sul circuito belga. Sebastian Vettel partirà invece dalla prima fila con il diretto rivale, il tedesco della Ferrari è stato seguito dal sorprendente Esteban Ocon.  Delusione per Kimi Raikkonen, che rientrato prima ai box, sarà sulla griglia di partenza solo in sesta posizione. Le due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo saranno al contrario dietro il finlandese della Ferrari e partiranno dunque rispettivamente dalla settima e dall’ottava casella in griglia.