LaPresse/Photo4

Non solo Fernando Alonso, anche Stoffel Vandoorne lascerà probabilmente il team di Woking: i nomi dei sostituti potrebbero essere Sainz e Lando Norris

Il dopo Alonso è già cominciato in casa McLaren, il team di Woking infatti è a caccia del sostituto dello spagnolo ma non solo. Anche Stoffel Vandoorne è in procinto di lasciare la scuderia, visti i deludenti risultati ottenuti finora.

Photo4 / LaPresse

Zak Brown ha già l’accordo con Carlos Sainz Jr, appiedato dalla Renault dopo l’ingaggio di Daniel Ricciardo. La trattativa è chiusa, ma bisogna attendere il 30 settembre per ufficializzarla, giorno in cui scadrà l’opzione che la Red Bull vanta sul pilota spagnolo. Per quanto riguarda il suo compagno di squadra, sarà con ogni probabilità Lando Norris il prescelto, nonostante una stagione di Formula 2 in chiaroscuro. Rimangono da convincere gli azionisti del team, ma non sembra un ostacolo difficile da superare. In corsa resta ancora Esteban Ocon, rimasto spiazzato dall’arrivo di Ricciardo alla Renault. Sarebbe dovuto essere il francese il compagno di Hulkenberg, ma la scuderia transalpina non si è lasciata sfuggire la ghiotta occasione di strappare l’australiano alla Red Bull. L’alternativa per Ocon potrebbe essere la Williams, visto l’arrivo di Stroll in Force India, ma la concorrenza è agguerrita, dal momento che il team inglese ha anche bisogno di supporti finanziari che Esteban non può garantire.