bottas
Photo4/LaPresse

Valtteri Bottas e la gerarchia in casa Mercedes: il pilota finlandese prima del weekend di Monza confessa la sua opinione a riguardo

L’inferno rosso è pronto ad infiammare il circuito di Monza in occasione del Gp d’Italia. Il weekend del quattordicesimo round del campionato mondiale di Formula Uno parte come di consueto di giovedì, con le prime parole dei piloti ai microfoni dei giornalisti. Nella conferenza stampa Mercedes, Valtteri Bottas ha detto la sua per quanto riguarda la gerarchia in casa Mercedes tra lui ed il compagno di box Lewis Hamilton (assente nel primo giorno di Monza a causa di problemi personali).

“Se la situazione dovesse essere chiara e rimarrebbe l’unica cosa sensata per vincere entrambi i titoli allora lascerò passare Lewis – ha detto il pilota finlandese  – ci deve però essere una differenza di punti grande. Se il divario s’ingrandisce e le gare passano, il team dovrà prendere una decisione. Poi vedremo, non siamo ancora arrivati a questo punto”.