LaPresse/Photo4

L’ex pilota scozzese ha parlato della rivalità tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, sottolineando di considerarla come una delle migliori di sempre

“Quella tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel è una delle migliori battaglie di sempre” parola di David Coulthard, che si è soffermato a parlare alla Bild della rivalità tra il britannico e il tedesco.

LaPresse/Photo4

Un confronto maschio e diretto, che stuzzica la fantasia dello scozzese: “stiamo assistendo a una delle migliori battaglie da molto tempo a questa parte, probabilmente la migliore di sempre. Passerà alla storiaLewis e Sebastian non sono solamente veloci e concentrati, ma due personaggi completamente diversi. E hanno in Valtteri Bottas e Kimi Raikkonen dei compagni di squadra che non sono solamente due ‘portatori d’acqua’. Alla fine il Mondiale sarà deciso dai punti di forza, non dai punti deboli. Si trovano davanti proprio grazie ai rispettivi punti di forza. Solo al termine della gara di Abu Dhabi potremo fare il conto degli errori commessi e quanti punti sono stati persi, non prima. Hamilton aggressivo? No, in realtà a lui non piacciono i guai. Ad esempio dopo Baku 2017 voleva parlare da uomo a uomo con Sebastian, per chiarire le cose. Sebastian è simile, ma è un uomo di famiglia ed è molto maturo. Penso che a livello sportivo si rispettino, ma sono troppo diversi per diventare amici”.