Europei Atletica 2018 – Cairoli sesto nel decathlon a Berlino

SportFair

Europei Atletica 2018: Cairoli sesto nel Decathlon al giro di boa a Berlino

Continua la cavalcata di Simone Cairoli nel decathlon agli Europei di Berlino. Al giro di boa, al termine di una meravigliosa prima giornata, il multiplista lombardo è al sesto posto con 4210 punti. Eliminati i due azzurri nelle semifinali dei 400 ostacoli: il milanese Lorenzo Vergani chiude con 49.41, terzo tempo in carriera a soli cinque centesimi dal record personale, invece il piemontese José Bencosme corre in 49.86. Out le velociste azzurre Anna Bongiorni e Irene Siragusa nelle semifinali dei 100: entrambe non vanno oltre l’ottavo posto, rispettivamente con 11.62 (+0.2) e 11.60 (+0.1).

Due doppiette della Polonia nelle finali dei lanci. Sulla pedana del martello è il giorno di Wojciech Nowicki: con 80,12 l’uomo di bronzo diventa d’oro, dopo quattro terzi posti consecutivi nelle grandi manifestazioni. Il leader mondiale dell’anno batte il connazionale Pawel Fajdek (78,69), tre volte iridato della specialità, e l’ungherese Bence Halasz (77,36). Anche nel peso il duello si risolve in favore dell’uomo più in forma della stagione: il 26enne Michal Haratyk, argento nella scorsa edizione, che spedisce l’attrezzo a 21,72. Appena sei centimetri in più del 21enne Konrad Bukowiecki (21,66), campione europeo indoor. Una gara spettacolare con sei atleti oltre i 21 metri e il bronzo al tedesco David Storl (21,41) per lasciare fuori dal podio il ceco Tomas Stanek (21,16).