Djibril Cissè nuovo giocatore Ac Vicenza 1902

Djibril Cissè torna a giocare in Italia: l’attaccante ex Lazio, all’età di 37 anni, sarà un nuovo giocatore dell’Ac Vicenza 1902

Sembrava destinato ad una carriera da DJ, ma il richiamo del calcio è troppo forte, specie se è quello italiano. Djibril Cissè, a 37 anni, ripartirà dall’Italia. Niente Serie A o Serie B, nemmeno Serie C: l’attaccante francese è un nuovo giocatore dell’Ac Vicenza 1902 e dovrà ‘accontentarsi’ della terza categoria, in quanto il termine dell’ammissione delle squadre in D era fissato per il 10 agosto e la domanda non è stata presentata. Cissè giocherà nella ‘seconda squadra’ di Vicenza, dopo il L.R. Vicenza Virtus del patron Renzo Rosso, iscritta in Serie C mediante il trasferimento del titolo sportivo da Bassano. A convincere l’attaccante transalpino a vestire la maglia bianco-rossa sono stati Christian Payan e Brice Desjardins, i due imprenditori fracesi (dunque connazionali) che hanno prima provato ad acquisire il titolo sportivo del Vicenza, salvo poi creare l’Ac Vicenza 1902.