Loris Karius
AFP/LaPresse

Karius lascia il Liverpool dopo un’annata non certo da ricordare culminata con la serata da incubo nella finale di Champions League

Il Liverpool ha ceduto il portiere tedesco Loris Karius al Besiktas per le prossime due stagioni. Lo ha annunciato la squadra inglese. Karius ha giocato 49 partite con il Liverpool da quando è arrivato dal Mainz nel 2016, ma non è tornato a giocare nessuna partita dopo aver commesso i due errori che hanno portato ai due gol del Real Madrid nella finale di Champions League dove gli inglesi hanno perso 3-1. Tempo dopo, si è appreso che il portiere tedesco aveva subito una commozione cerebrale in pieno gioco per una gomitata di Sergio Ramos. Il futuro del portiere venticinquenne è stato ulteriormente complicato dall’arrivo del brasiliano Alisson, che è stato prelevato lo scorso mese dalla Roma per 67 milioni di sterline. (Spr/AdnKronos)