Zaza
LaPresse/EFE

L’attaccante italiano si trasferisce al Torino con la formula del prestito con riscatto obbligatorio, beffata dunque la Sampdoria

Simone Zaza è un nuovo attaccante del Torino, il Valencia ha diramato un comunicato in cui svela di aver trovato l’accordo con i granata per la cessione in prestito con riscatto obbligatorio dell’ex Juventus. Due milioni subito e dodici tra un anno, questi i dettagli dell’operazione, mentre Zaza firmerà un contratto quinquennale.

Questo il comunicato: ‘Il Valencia ha raggiunto un accordo col Torino per la cessione con riscatto obbligatorio dell’attaccante italiano Simone Zaza. Il club vuole ringraziarlo per il suo contributo e il suo apporto nella sua esperienza come valenciano e gli augura le migliori fortune possibili per la sua nuova avventura in Serie A’.