LaPresse/EFE

Con la stessa offerta presentata dalla Samp, il Torino ha convinto il Valencia e il giocatore che in serata sbarcherà in Italia

Clamoroso colpo di scena nell’affare Zaza, non sarà la Sampdoria il prossimo club dell’attaccante italiano. Il Torino infatti ha beffato i doriani, presentando al giocatore un contratto più ricco e più lungo. L’offerta al Valencia non cambia, dunque sono le migliori condizioni proposte all’ex Juve a far pendere la bilancia a favore dei granata.

In questi minuti si stanno definendo gli ultimi dettagli, con il giocatore che dovrebbe sbarcare già questa sera in Italia. Sfumato Zaza, la Sampdoria potrebbe rifarsi ingaggiando Divock Origi, attaccante belga di proprietà del Liverpool.