LaPresse/Daniele Badolato

Il club parigino ha offerto 60 milioni alla Juventus per arrivare all’esterno brasiliano, ma i bianconeri hanno declinato la proposta

La Juventus tiene duro per Alex Sandro, i bianconeri infatti hanno rifiutato un’offerta di sessanta milioni del Paris Saint-Germain per il brasiliano, blindandolo fino al termine del mercato.

ALEX SANDRO – LaPresse/Spada

Contatti continui nella giornata di ieri e nella notte tra le parti, con il club del presidente Agnelli che non ha voluto sentire ragioni, sottolineando l’impossibilità di reperire un sostituto nel giro di pochissime ore, cioè quelle che mancano alla fine della sessione estiva. Si era sparsa anche una voce che indicava Marcelo come possibile successore di Alex Sandro, indiscrezioni subito tramontate visto il legame del brasiliano con il Real Madrid. Doppio asse di mercato chiuso e situazione che resta invariata, con Alex Sandro pronto a debuttare già sabato contro il Chievo.