Rolando Maran
Rolando Maran - LaPresse

Il tecnico del Cagliari, Rolando Maran, si è detto pronto per la gara d’esordio contro il Cagliari, Bradaric però non sarà nell’11 titolare

Il tecnico del Cagliari, Rolando Maran, quest’oggi ha tenuto la sua prima conferenza stampa pre-partita della stagione. L’allenatore del club sardo ha fatto presente come il neo arrivato Bradaric non sia ancora pronto per l’esordio dal primo minuto: “Bradaric sta colmando il gap di condizione rispetto ai compagni, è come se fosse in ritiro in questo momento. Domani e sempre scenderemo in campo per giocare la nostra partita e provare a vincere: è la nostra mentalità. Paura di sbagliare scelte? No, è il bello e il brutto del mio ruolo“. Tra i nuovi arrivati solo Castro dovrebbe giocare da titolare, l’ex Chievo verrà schierato sulla trequarti.

Maran, dando un’occhiata al mercato, si è detto contento dell’operato del club: “Siamo contenti di aver tenuto Barella: può crescere ancora ma è un giocatore duttile e con molta personalità, Klavan è un acquisto importante, non l’ho ancora visto di persona ma tutti ne parlano con entusiasmo. È stato fatto un ottimo lavoro dalla società per rinforzare la rosa e sono rimasti ottimi giocatori. Adesso si lavora sodo per diventare squadra”.