Beach Volley: A Caorle si assegna la Coppa Italia 2018

Il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley torna in grande stile per uno degli appuntamenti clou della stagione: da venerdì 24 a domenica 26 agosto sulle spiagge di Caorle si assegnerà la Coppa Italia maschile e femminile, al termine di una settimana tutta dedicata ai beacher che vedrà in successione, sempre sul litorale veneziano, l’assegnazione dei titoli italiani Under 19 (già conquistato dalle coppie Viscovich-Dal Corso e Tonello-Mirabelli), Under 21 e infine del primo campionato nazionale Master over 45. L’ideale preludio alle attesissime Finali Scudetto che si disputeranno a Catania dal 31 agosto al 2 settembre.

I numeri della tappa di Caorle, la sesta del Campionato Italiano 2018, saranno da record: grazie all’ampia disponibilità di campi e all’imponente sforzo organizzativo messo in campo dal promoter JBA Beach Volley, infatti, tutte le coppie che hanno presentato richiesta di iscrizione sono state ammesse alle qualifiche di venerdì 24, portando a 75 il numero totale delle coppie partecipanti. Il main draw si disputerà a partire da sabato 25 con la consueta formula del tabellone a doppia eliminazione, che condurrà fino alle semifinali e alle finali di domenica 26, trasmesse in diretta televisiva da Eurosport 2.

Il tabellone maschile si apre con Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati, sempre alla ricerca della prima vittoria di tappa in questa edizione del Campionato Italiano, seguiti da Fabrizio Manni e Carlo Bonifazi, protagonisti rispettivamente di due e tre successi. Il vincitore di Casal Velino, Adrian Carambula, si presenta in questa occasione in coppia con Paolo Ficosecco, che in Campania era giunto quarto. Al numero 3 del seeding i sempre presenti Cecchini-Dal Molin; nel main draw troviamo anche gli azzurri Windisch-Cappio e Chinellato-Pizzolotto, sostenuti dal tifo di casa. Ben 27 le coppie iscritte alle qualificazioni, tra cui il veterano Eugenio Amore con Bigarelli e i giovani Marchetto-Di Silvestre, freschi di finale Under 19, e Alfieri-Sacripanti.

In campo femminile Silvia Leonardi e Giada Benazzi, uniche ad aver vinto due tappe in questa stagione, partono dal numero 4 del tabellone dietro a Elena Colombi-Sara Breidenbach, Giulia Toti-Jessica Allegretti e Gaia Traballi-Agata Zuccarelli: per la campionessa d’Italia in carica, costretta al forfait nelle ultime due tappe, dovrebbe trattarsi del debutto nell’edizione 2018, mentre Traballi ha già vinto la tappa di Cervia. Al numero 8 del seeding le altre nazionali Gradini-Puccinelli (finaliste a Casal Velino); una Wild Card è stata assegnata alla coppia Sacco-Fasano. Tra le 28 coppie che prenderanno parte alle qualificazioni spiccano le azzurre Varrassi-Scampoli, Costantini-Barboni e Piccoli-They, oltre a Lo Re-Tomaselli e Aime-Cimmino, entrambe protagoniste di un ottimo torneo nella tappa di Casal Velino.

Come da formula consolidata, le prime 10 coppie per gender sono già qualificate al main draw: le 6 coppie vincitrici delle qualificazioni le raggiungeranno a partire da sabato 25 agosto, mentre domenica 26 si giocheranno gli incontri decisivi per il podio. L’official broadcaster della manifestazione, Eurosport 2 (canale 211 del pacchetto Sky e 373 di Mediaset Premium), trasmetterà in diretta televisiva una semifinale maschile e una femminile, a partire dalle 10, e le due finali dalle 17. Le telecronache saranno curate da Gianmario Bonzi, Rachele Sangiuliano, Valentina Resta e Andrea Di Staso. L’evento sarà inoltre seguito dal media partner ufficiale, La Gazzetta dello Sport, attraverso l’inserto “V come Volley”.

Il Campionato Italiano Assoluto è sostenuto dal Technical Sponsor EA7 Emporio Armani, dall’Official Sponsor Galbani Santa Lucia e dai partner Civitus, Honda, I Viaggi del Perigeo, Clas Eventi, Mikasa ed Eclepta.

LISTE D’ENTRATA – CAORLE (24-26 AGOSTO)

TORNEO MASCHILE
MAIN DRAW: 
Andreatta-Abbiati, Manni-Bonifazi, Cecchini-Dal Molin, Ficosecco-Carambula, De Luca-Colaberardino, Windisch-Cappio, De Fabritiis-Michienzi, Di Stefano-Vanni, Chinellato-Pizzolotto, Arienti-Crusca.
QUALIFICHE: Lupo A.-Andreatta F., Siedykh-Galli, Benzi-Bertoli, Carucci-Fallace, Casali-Perini, Del Carpio-Zurini, Camozzi-Geromin, Canegallo-Casellato, Goria-Garghella, Fioretta-Major, Amore-Bigarelli, Girgis-Seregni, Alfieri-Sacripanti, Alessandrini-Bulgarelli, Torello-Cravera, Marchetto-Di Silvestre, Tascone-Cerri, Zanella-Panizza, Maletti-Cottafava, Tretto-Lelli, Loglisci-Mian, Raisa-Lesca, Breda-Fusaro, Andrighetti-Gazzola, Ellemunt-Mayr, Cherin-Pravato, Geotti-Feresin.

TORNEO FEMMINILE
MAIN DRAW: 
Colombi-Breidenbach, Toti-Allegretti J., Traballi-Zuccarelli, Leonardi-Benazzi, Allegretti D.-Annibalini, Ferraris-Michieletto, Lantignotti-Colzi, Gradini-Puccinelli, Godenzoni-Leoni, Sacco-Fasano.
QUALIFICHE: Varrassi-Scampoli, Costantini-Barboni, Piccoli-They, Giacosa-Prioglio, Lo Re-Tomaselli, Aime-Cimmino, Bertozzi-Rinaldini, Cozzi-Foresti, Guidi-Arboit, Boscolo-Boscolo, Dalmazzo-Arcaini, Pini-Bulgarelli, Calì-Brembilla, Cutrì-Vizio, Pisani-Puccini, Favini-Sassone, Di Prima-Scanavino, D’Addario-Vezzani, Magi-Domenici, Meggiolaro-Ghiotto, Mori-Andreotti, Alessandri-Rottoli, Fiabane-Bridi, Ferrario-Aquilino, Bergna-Angili Moglioni, Fontana Fr.-Luzzeri, Quartana-Fontana Fe., Perriello-Riccioni.

RIUNIONE TECNICA – La riunione tecnica per le qualifiche si svolgerà venerdì 24 agosto alle 8.30; allo stesso orario si terrà anche la riunione tecnica per il main draw di sabato 25 agosto.

IL CALENDARIO – Lecce-Marina di San Cataldo (8-10 giugno), Bibione (22-24 giugno), Milano (6-8 luglio), Cervia (20-22 luglio), Casal Velino (3-5 agosto), Caorle – Coppa Italia (24-26 agosto), Catania – Finali Scudetto (31 agosto-2 settembre).

MONTEPREMI – Il montepremi dell’evento è ulteriormente cresciuto rispetto alla scorsa edizione. In palio 15.000 euro totali a tappa (7.500 per gender), 20.000 euro totali per la Coppa Italia (10.000 per gender) e 30.000 euro totali per le Finali Scudetto (15.000 per gender). Le tappe: Lecce (15.000 €), Bibione (15.000 €), Milano (15.000 €), Cervia (15.000 €), Casal Velino (15.000 €), Caorle – Coppa Italia (20.000 €), Catania – Finali Scudetto (30.000 €).

SOCIAL E RISULTATI LIVE – Il Campionato Italiano sarà seguito costantemente dai social network della Federazione Italiana Pallavolo attraverso Facebook, Twitter e Instagram. In particolare, l’account Twitter Beach Volley Italia (@ItaBeachVolley) fornirà in tempo reale informazioni e curiosità sullo svolgimento delle tappe. Per seguire i risultati e l’andamento del torneo sarà inoltre attiva l’ormai consolidata piattaforma “Beach Volley Live” consultabile sul sito federale nell’apposita sezione (clicca qui: https://www.overtheblock.it/campionato-italiano-assoluto).