Per gli appassionati di beach volley l’appuntamento è a Caorle questo weekend, nella città veneziana si disputerà la Coppa Italia femminile e maschile

Il campionato italiano assoluto di beach volley torna in grande stile per uno degli appuntamenti clou della stagione: da venerdì 24 a domenica 26 agosto sulle spiagge di Caorle si assegnerà la Coppa Italia maschile e femminile, al termine di una settimana tutta dedicata ai beacher che vedrà in successione, sempre sul litorale veneziano, l’assegnazione dei titoli italiani Under 19 (già conquistato dalle coppie Viscovich-Dal Corso e Tonello-Mirabelli), Under 21 e infine del primo campionato nazionale Master over 45. L’ideale preludio alle attesissime Finali Scudetto che si disputeranno a Catania dal 31 agosto al 2 settembre.

Il tabellone maschile si apre con Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati, sempre alla ricerca della prima vittoria di tappa in questa edizione del Campionato Italiano, seguiti da Fabrizio Manni e Carlo Bonifazi, protagonisti rispettivamente di due e tre successi. Il vincitore di Casal Velino, Adrian Carambula, si presenta in questa occasione in coppia con Paolo Ficosecco, che in Campania era giunto quarto. Al numero 3 del seeding i sempre presenti Cecchini-Dal Molin; nel main draw troviamo anche gli azzurri Windisch-Cappio e Chinellato-Pizzolotto, sostenuti dal tifo di casa. Ben 27 le coppie iscritte alle qualificazioni, tra cui il veterano Eugenio Amore con Bigarelli e i giovani Marchetto-Di Silvestre, freschi di finale Under 19, e Alfieri-Sacripanti.

Il tabellone maschile si apre con Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati, sempre alla ricerca della prima vittoria di tappa in questa edizione del Campionato Italiano, seguiti da Fabrizio Manni e Carlo Bonifazi, protagonisti rispettivamente di due e tre successi. Il vincitore di Casal Velino, Adrian Carambula, si presenta in questa occasione in coppia con Paolo Ficosecco, che in Campania era giunto quarto. Al numero 3 del seeding i sempre presenti Cecchini-Dal Molin; nel main draw troviamo anche gli azzurri Windisch-Cappio e Chinellato-Pizzolotto, sostenuti dal tifo di casa. Ben 27 le coppie iscritte alle qualificazioni, tra cui il veterano Eugenio Amore con Bigarelli e i giovani Marchetto-Di Silvestre, freschi di finale Under 19, e Alfieri-Sacripanti. (Spr/AdnKronos)