LaPresse/Reuters

Kingsley Coman è stato costretto a lasciare il campo ieri nell’anticipo di Bundesliga tra il suo Bayern Monaco e l’Hoffenheim 

Il tecnico del Bayern Monaco, Niko Kovac, ha detto che teme un grave infortunio per il francese Kingsley Coman, che ha subito un duro colpo nella vittoria per 3-1 di ieri sera contro l’Hoffenheim della giornata di apertura della Bundesliga. “Non so se va bene, sente un dolore acuto”, ha detto Kovac dopo la vittoria della sua squadra all’Allianz Arena. Coman ha subito fallo da Nico Schulz dove ha avuto una torsione innaturale della caviglia, ed è stato sostituito dal connazionale Franck Ribery. Tuttavia, Kovac non ha compreso appieno la natura della lesione. “Spero che non sia grave, ma la paura va in quella direzione”, ha detto il tecnico. Schulz, da sua parte, si è scusato per l’intervento. “Mi dispiace per lui. Spero che non abbia nulla di male. Non era mia intenzione”, ha detto il difensore. (Red-Spr/AdnKronos)