Campionati europei di atletica leggera 2018 a Berlino
AFP/LaPresse

La IAAF Diamond League 2018 dà appuntamento all’Alexander Stadium di Birmingham per il dodicesimo meeting dell’evento sportivo

Un pomeriggio di atletica stellare, sabato 18 agosto, all’Alexander Stadium di Birmingham dove per il dodicesimo meeting della IAAF Diamond League 2018, ultimo step prima della doppia finale di Zurigo e Bruxelles (30 e 31 agosto), si ritroveranno oltre quaranta atleti saliti sul podio ai Campionati Europei di Berlino (tra cui 19 medaglie d’oro) e 30 titolati di una medaglia iridata o olimpica. Tra le sfide di maggior interesse, quelle dello sprint con gli statunitensi Noah Lyles e Christian Coleman sui 100 uomini contro l’oro continentale Zharnel Hughes, e i 200 donne con la tre volte campionessa d’Europa Dina Asher-Smith e l’argento Dafne Schippers in un confronto dai caratteri sensazionali con l’olimpionica dei 400 metri Shaunae Miller-Uibo.

Altri big presenti sono la greca Katerina Stefanidi nell’asta e il sudafricano Luvo Manyonga nel lungo. Duelli mozzafiato tra Sifan Hassan e Caster Semenya sui 1500, Conseslus Kipruto e Soufiane El Bakkali sui 3000 siepi. Nel salto in alto non sarà in gara Gianmarco Tamberi, che era iscritto ma ha dovuto rinunciare per un virus intestinale a poche ore dalla partenza. L’azzurro dovrebbe tornare in azione giovedì 23 agosto al meeting di Rovereto, proseguendo con gli appuntamenti di Eberstadt e Bruxelles (26 e 31 agosto). (Spr/AdnKronos)