fernando alonso
Photo4 / LaPresse

Che beffa per Fernando Alonso: lo spagnolo vince la 6 ore di Silverstone ma viene squalificato

Lo spagnolo Fernando Alonso, è rimasto senza vittoria alla 6 Ore di Silverstone dopo che la sua squadra, la Toyota, è stata squalificata dalla gara. Alonso ha vinto la competizione, appartenente al World Resistance Championship (WEC), insieme allo svizzero Sebastian Buemi e al giapponese Kazuki Nakajima davanti alla vettura gemella del britannico Mike Conway, dal giapponese Kamui Kobayashi e dall’argentino José María “Pechito” López. Tuttavia, entrambe le Toyota sono state squalificate all’ultimo minuto a causa di un’irregolarità tecnica. La vittoria è andata alla Rebellion R13 LMP1 di Mathias Beche, Thomas Laurent e Gustavo Menezes,. La Toyota ha annunciato che si appellerà alla decisione, quindi la classifica rimane provvisoria. Prima di Silverstone, il trio Alonso-Buemi-Nakajima aveva già vinto i primi due eventi del campionato. Alonso, pilota della McLaren in Formula 1, ha annunciato martedì che lascerà la categoria del motorsport nel 2019, dopo aver gareggiato per 17 anni e conquistato due titoli mondiali. (Riz/AdnKronos)