AFP PHOTO / Daniel ROLAND

Stando a quanto riportato dalla Bild, i giocatori della Germania avrebbero fatto spesso le ore piccole in Russia, giocando alla playstation invece di riposare bene per affrontare al meglio le partite

Indizi e retroscena, utili per riuscire a capire i motivi della clamorosa eliminazione della Germania dopo la prima fase dei Mondiali di Russia 2018.

AFP PHOTO / Luis Acosta /

Secondo quanto riferito dalla stampa tedesca, in particolare la Bild, i giocatori della Nazionale teutonica avrebbero trascorso svariate notti a giocare alla playstation, riposando male e arrivando stanchissimi agli allenamenti. Addirittura, Bierhoff e Löw, avrebbero tolto anche la connessione internet per evitare che i giocatori si sfidassero ai videogiochi con partita di stanza in stanza o contro amici rimasti a casa. Fifa18 e Call of Duty i giochi più utilizzati, colpevoli secondo la stampa tedesca di aver trasformato i calciatori in bambini piuttosto che in uomini. Retroscena che non faranno di certo piacere alla Federazione, costretta già a fare i conti con la delusione più cocente della propria storia.