Milan, l’Europa League è più vicina: le ultime sul Tas, intanto la Fiorentina attende…

SportFair

Milan alle prese con il ricorso al Tas dopo l’esclusione dalle competizioni Uefa, con la nuova società targata Elliott potrebbe arrivare la riammissione

In casa Milan arriva la tanto attesa svolta societaria. Dopo gli ultimi disperati tentativi di mantenere la proprietà, Yonghong Li è fuori ed il club rossonero passerà nelle mani di Elliott. Un avvicendamento che avrà delle ripercussioni anche sul mercato e probabilmente anche relativamente al ricorso al Tas per l’estromissione dalle competizioni Uefa. Con Elliott il Milan è solido e potrebbe essere riammesso all’Europa League. In questo scenario si ‘piazza’ in una posizione d’attesa anche la Fiorentina. Il club viola ha anticipato il ritiro per non farsi trovare impreparato in caso di ripescaggio in Europa League, opzione che sembrerebbe sfumare dopo le ultime vicende riguardanti il Milan. Filtra dunque ottimismo in casa rossonera, l’Europa potrebbe tornare ad essere una realtà.

Condividi