Tommy Haas scherza su Federer: “ecco perchè Roger deve pagarmi la cena ogni volta che andiamo al ristorante”

Tommy Haas ha parlato delle sfide con Roger Federer nella sua carriera, svelando una simpatica proposta fatta al tennista svizzero

In una recente intervista rilasciata all’Equipe, Tommy Haas ha ripercorso alcune delle sfide più belle della sua carriera, legate a Roger Federer. L’ex tennista tedesco ha spiegato che Roger Federer sia stato il giocatore più difficile da affrontare, svelando anche una particolare ‘proposta’ fatta a Federer dopo la vittoria del Roland Garros 2009: “il miglior giocatore mai affrontato? Roger, ovviamente. È il giocatore più completo, è stato poco meglio di me. Abbiamo avuto alcune partite memorabili. Quella del Roland Garros del 2009, l’anno del suo unico titolo a Parigi, è quella più in risalto. Ero avanti due set a zero, ho avuto una palla break sul 4-3 del terzo set, ma lui ha giocato un dritto vicino alla linea. A volte ci si stanca a pensarci. Gli ho detto che per il resto della nostra vita, ogni volta che andiamo al ristorante, dovrebbe pagare per ringraziarmi. Ricordo anche l’Australian Open del 2002, ho salvato un match point e ho vinto 8-6 nel quinto. All’Australian Open del 2006, ho perso in cinque set. E l’ultima vittoria della mia carriera è stata contro Roger a Stoccarda. È un ottimo modo per finire la carriera”.