Scacchi – Mitropa Cup: doppio podio per l’Italia, splendida vittoria nella categoria open

Doppio podio anche per l’Italia che ha vinto l’open con 7 incontri vinti e 2 pareggiati, soffrendo in particolare nei match con la Germania, la Croazia e la Svizzera

Le note dell’inno di Mameli sono risuonate festose nel salone congressi del villaggio Le Castella di Isola Capo Rizzuto per celebrare la bella e sofferta vittoria della squadra italiana nella competizione internazionale di scacchi Mitropa Cup che da 36 anni vede annualmente in gara 10 nazioni dell’Europa Centrale. La competizione riprende il nome dell’omonima di calcio.

Due i tornei, uno riservato esclusivamente alle giocatrici (torneo femminile) e uno per le squadre maschili ma nelle quali poteva anche giocare una donna: e così è stato poer la squadra tedesca che ha utilizzato la campionessa Elisabeth Paehts 6 volte su 7 nel torneo femminile e 2 volte in quello maschile; grazie a lei la Germania è giunta prima nel femminile e terza nell’open,

Doppio podio anche per l’Italia che ha vinto l’open con 7 incontri vinti e 2 pareggiati, soffrendo in particolare nei match con la Germania, la Croazia e la Svizzera. Buon terzo posto per le azzurre, dopo una partenza in salita: il podio è stato conquistato grazie a tre vittorie negli ultimi tre incontri; la romana Desirèe Di Benedetto ha conquistato il premio per il miglior risultato individuale di scacchiera.

Classifiche finali

Open – 1. Italia, 2. Ungheria, 3. Germania

Femminile – 1. Germania, 2. Austria, 3. Italia

La manifestazione ha avuto ampio seguito mediatico: ogni giorno più di 20.000 appassionati di tutto il mondo seguivano ‘in diretta’ le partite, mentre tutti i principali siti web scacchistici (a parte quelli delle singole Federazioni impegnate nella gara) davano quotidianamente risultati, classifiche parziali, punteggi e documentazione fotografica. Molto seguito anche dagli Stati Uniti e dalla Russia.

Un messaggio ufficiale di saluto da parte dell’Unione Scacchistica Europea (ECU) ha onorato la manifestazione.