Roma-Florenzi, prove di rinnovo: in settimana previsto un incontro tra la società e l’agente del calciatore

L’esterno giallorosso è in scadenza di contratto al termine della prossima stagione, per questo motivo la Roma ha intenzione di blindarlo

La Roma e Alessandro Florenzi hanno iniziato a gettare le basi per il rinnovo di contratto, in scadenza il 30 giugno 2019. L’esterno giallorosso, che piace eccome alla Juventus, è uno dei pilastri della rosa di Eusebio Di Francesco e per questo motivo Monchi non ha nessuna intenzione di farselo scappare.

In settimana, dunque, è previsto l’incontro tra la dirigenza della Roma e Alessandro Lucci, agente di Florenzi, per iniziare un discorso che dovrebbe portare al rinnovo di contratto. Le parti sono dunque già al lavoro per limare i dettagli, step fondamentali prima di arrivare all’agognata fumata bianca.