Roland Garros – Cecchinato suona la carica: “Djokovic? Prima vinceva sempre, domani per batterlo dovrò…”

Nei quarti di finale del Roland Garros Marco Cecchinato affronterà Novak Djokovic: il tennista azzurro proverà il tutto per tutto per l’ennesima impresa

Alzi la mano chi, alla vigilia del Roland Garros, avrebbe pronosticato Marco Cecchinato nei quarti di finale. Probabilmente neanche lo stesso tennista italiano, che prima dell’exploit di quest’anno non aveva mai vinto una partita Slam, avrebbe mai pensato di avere vita lunga sulla terra rossa parigina. Ai quarti di finale, Cecchinato avrà difronte Novak Djokovic, di certo non nella forma migliore della sua carriera, ma pur sempre un avversario tremendamente difficile da battere. Il tennista sicialiano, che in passato si è anche allenato con lo stesso Nole, ha spiegato di non volersi considerare sconfitto in partenza: “mi sono allenato tante volte con Nole, lo conosco da parecchio, e giocare con lui è sempre difficile. Non penso al passato perché prima era numero uno del mondo e non perdeva mai. Martedì proverò a fare il mio gioco e a vincere senza pensare che dall’altra parte c’è Djokovic. In questi giorni ho battuto Carreno-Busta e Goffin, che non sono esattamente gli ultimi arrivati”.