MotoGp – Pirro secondo nelle Fp1 del Gp d’Italia: “contento, ma c’è ancora qualcosina da fare”

Michele Pirro secondo nelle Fp1 del Gp d’Italia: il collaudatore Ducati parte subito forte al Mugello

Ottima prestazione di Michele Pirro oggi nella prima sessione di prove libere del Gp d’Italia. Il pilota Ducati, che corre al Mugello grazie ad una wild card, ha chiuso le Fp1 italiane al secondo posto, dietro solo al connazionale Andrea Iannone, che lo ha beffato nel finale.

Michele Pirro
LaPresse/Alessandro La Rocca

Intervistato dai microfoni Sky, Pirro si è soffermato sul lavoro effettuato con la Desmosedici Gp: “il telaio l’ho provato con le gomme usate, è difficile dare un giudizio, siamo contenti, siamo stati veloci. Abbiamo fatto il time attack con la gomma morbida, quindi è positivo, c’è ancora qualcosina da fare perchè gli altri vanno forte e siamo competitivi, sono contento che ci sono anch’io, peccato correre poco. Stiamo cercando di guadagnare dove ci manca, centro curva, stiamo lavorando ma non è facile, lavoriamo su tutti i fronti sperando di trovare una soluzione“, ha spiegato il collaudatore Ducati.