MotoGp – Marquez, la caduta al Mugello e la vittoria di Lorenzo: “tutti si sono lamentati delle gomme, Jorge? Ha chiuso la bocca a tanti”

Il commento di Marc Marquez dopo una deludente gara al Mugello, rovinata da una caduta al quinto giro: le parole dello spagnolo al termine del Gp d’Italia

Giornata deludente per Marc Marquez al Mugello: proprio davanti al pubblico del suo ‘nemico’ numero 1, lo spagnolo della Honda è crollato. Prima o poi, probabilmente, sarebbe dovuto accadere: Marquez, al Mugello, non è riuscito in uno dei suoi miracolosi salvataggi, finendo sulla ghiaia dopo 5 giri dal via del Gp d’Italia.

marc marquez
Foto Alessandro La Rocca/LaPresse

Era difficile salvare questa caduta, neanche se ci fosse stato più asfalto nella via di fuga ci sarei riuscito. Forse avrei perso meno tempo se non fossi finito nella ghiaia, ma ero in discesa e anche mettendo tutta la forza sul gomito non sono riuscito a risollevare la moto. Purtroppo sono caduto in un punto in cui non me lo aspettavo per niente. E’ un po’ come all’inizio dell’anno scorso, quando cadevo senza capire perché, e quindi hanno riportato le stesse gomme. Fortunatamente però ci hanno già detto che questi sono gli pneumatici solo per questa gara e che per le prossime saranno diversi“, ha spiegato lo spagnolo, che ha perso punti preziosi in ottica Mondiale, a Motorsport.com.

marc marquez
AFP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE

Quest’anno ho cercato di gestire tutti i rischi. Non cadevo in gara da un anno, ma siamo tutti umani e possiamo commettere errori ed è una coincidenza che sono caduto con le gomme dell’anno scorso. Tutti si sono lamentati delle gomme questo fine settimana e tutti hanno avuto un passo più lento in gara proprio per questo, ma la Honda ne ha sofferto di più. Peccato perché comunque quando sono ripartito non ho spinto troppo, ma avevo un ritmo che non era troppo lontano da quello del podio. Ho rischiato un po’ alla prima curva e mi sono quasi toccato con una Suzuki, quindi ho perso il controllo della moto e sfortunatamente mi sono toccato con Petrucci. Comunque in questa prima parte di stagione stiamo cadendo tutti molto, l’importante quindi è che ora ho quasi una gara di margine, mentre l’anno scorso ero indietro di 37 punti“, ha continuato Marquez.

marc marquez
AFP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE

Infine non poteva mancare un commento sulla vittoria di Lorenzo: “non ho mai dubitato di lui. Beh, per dirlo chiaramente, ha chiuso la bocca a tanti (ride). Io l’ho sempre detto che non ho mai dubitato di lui e che ha un grande talento. Lo vedi guidare e lui fa cose diverse dagli altri, quindi non può guidare tutte le moto. Ma ribadisco che ha talento e forse ora ha preso il via“.