MotoGp, Dovizioso ne ha per tutti: “brutto avere a che fare con Iannone. Rossi? Il suo mondo è diverso dal mio”

Andrea Dovizioso non ha avuto mezzi termini nell’attaccare Andrea Iannone, lanciando anche una frecciatina a Valentino Rossi

Un attacco durissimo nei confronti di Andrea Iannone, seguito poi da una punturina lanciata a Valentino Rossi, non risparmiato nemmeno lui da Andrea Dovizioso.

iannone
AFP/LaPresse

Il pilota della Ducati ha parlato dei suoi colleghi nel corso di un’intervista condotta da Antonio Boselli, compiuta in occasione della presentazione dell’autobiografia del ducatista “Asfalto”. Dovi non le ha mandate a dire soprattutto all’ex compagno Iannone: “ci sono tante persone che fanno cose di nascosto per ottenere certi risultati, io non sono stato educato così. Per me è dura, ed è stata dura avere a che fare con questo tipo di persone ed è brutto. Ci vuole rispetto e, soprattutto, una cosa che ho capito, è che bisogna concentrarsi su sé stessi, non al male degli altri. Quando pensi solo a te stesso, non fai male agli altri e questo è rispetto, secondo me è la base e quando hai a che fare con gente che non ragiona così, si fa veramente fatica. Non è piacevole”. “se ci conoscessimo forse diventeremmo amici, ma ci sono delle ragioni per cui Rossi debba vivere in un certo modo.

rossi
FP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE

E‘ diventato troppo importante, è chiuso in una cerchia in cui si fa fatica ad entrare oppure ti devi comportare in un certo modo per entrarci, che non è il mio modo. Per la passione che ha per i motori, posso dire che siamo molto simili”.