/ AFP PHOTO / Jewel SAMAD /

Sebastian Rudy è stato costretto ad uscire dal campo ieri sera durante la gara della sua Germania contro la Svezia: frattura al setto nasale per il mediano

Il centrocampista difensivo tedesco Sebastian Rudy ha subito una frattura nasale nella partita che la Germania ha vinto 2-1 contro la Svezia sabato a Sochi per la Coppa del Mondo in Russia. E’ stato confermato dall’allenatore della “Mannchaft”, Joachim Loew, dopo il l’incontro. Il giocatore del Bayern Monaco, tuttavia, non ha voluto rivelare ulteriori dettagli quando ha lasciato lo stadio. “Lunedì faremo una radiografia e vedremo se riusciremo a mettere il naso apposto. Avremo maggiori dettagli lunedì”. Il 28enne centrocampista ha riconosciuto di avere alcuni problemi respiratori dovuti alla ferita. “Ma niente dolore”, ha aggiunto. Rudy, che ha sostituito Sami Khedira a centrocampo, ha dovuto essere sostituito dopo mezz’ora dopo aver ricevuto un colpo accidentale da un rivale, con Ilkay Gündogan che è entrato al suo posto. Il giocatore comunque spera di essere disponibile per la terza partita del Gruppo F dei tedeschi contro la Corea del Sud a Kazan. “Spero che mercoledì possa andare bene”, ha detto il giocatore. (Spr/AdnKronos)