Libri: Pirelli al festival ‘Il libro possibile’ di Polignano a Mare

Milano, 1 giu. (AdnKronos) – Alimentare il dialogo tra impresa e cultura, comprendere e interpretare la contemporaneità, arricchire e rappresentare i valori del brand. Con questi obiettivi Pirelli sostiene per il primo anno, in qualità di ‘main sponsor’, il Festival ‘Il libro possibile’ 2018 di Polignano a Mare (Ba), kermesse culturale giunta alla sua 17esima edizione e che quest’anno si svolgerà dal 4 al 7 luglio.
Pirelli sosterrà l’evento anche attraverso una partecipazione attiva ai suoi appuntamenti. Giovedì 5 luglio alle 22, Marco Tronchetti Provera, vice presidente esecutivo e amministratore delegato di Pirelli, dal palco allestito in Piazza Moro dialogherà con Ferruccio De Bortoli, ex direttore del Corriere della Sera e del Sole 24 ore e oggi presidente della casa editrice Longanesi, su temi legati a impresa e cultura per lo sviluppo.
Nella stessa piazza, venerdì 6 luglio, alle 22.45, Antonio Calabrò, direttore della Fondazione Pirelli, presenterà, dialogando con Oscar Farinetti fondatore e presidente di Eataly, Il ‘Canto della Fabbrica’, il volume edito da Mondadori e curato dalla Fondazione Pirelli, che racconta il concerto dell’Orchestra da Camera Italiana nel cuore del Polo Industriale Pirelli di Settimo Torinese, e ospita la voce di intellettuali, musicisti e industriali affiancati da oltre 120 immagini dell’Archivio Storico Pirelli per raccontare i mutamenti della fabbrica contemporanea.