Lavoro: Albanese, Cittadini? Nomina a Cavaliere suffragio a valore persona

Palermo, 1 giu. (AdnKronos) – “Un riconoscimento al merito professionale, imprenditoriale, un suffragio al mirabile valore della persona”. Così il presidente della Camera di Commercio di Palermo e Enna Alessandro Albanese, insieme con la giunta camerale e il consiglio camerale, esprime le congratulazioni a Barbara Cittadini per la sua nomina a Cavaliere del Lavoro.
“Il titolo di cui è stata insignita è la conferma del sommo spessore personale e professionale dell’imprenditrice palermitana alla guida della Casa di Cura Candela – aggiunge – Barbara Cittadini con la sua esperienza e la sua visione, con il suo coraggio e con la sua caparbietà, è un esempio fulgido di impresa nel delicato settore dell’ospedalità privata. A lei i complimenti degli organismi di vertice della Camera di Commercio, con i sensi della più alta stima e del più sentito apprezzamento”.