Juventus, brutto smacco all’Inter: i bianconeri hanno un asso nella manica per arrivare a Cancelo

La Juventus punta con decisione su Joao Cancelo, i bianconeri hanno un asso nella manica per arrivare all’esterno portoghese del Valencia

Niente riscatto, l’Inter ha deciso di rinunciare a Joao Cancelo non pagando la cifra di 35 milioni entro la giornata di ieri. L’esterno portoghese torna dunque al Valencia, che potrà adesso mettere all’asta il proprio gioiello ad un prezzo maggiorato vista l’ottima stagione in nerazzurro.

Mourinho
LaPresse/PA

Sulle tracce del classe ’94 c’è da tempo anche la Juventus, che una telefonato al nuovo direttore sportivo del club spagnolo l’ha già fatta. A squillare è stato lo smartphone di Pablo Longoria, ex capo-scouting proprio della Juventus, dunque un asso nella manica da giocare per arrivare a Cancelo. Una situazione che comunque non mette al riparo i bianconeri dalle sorprese dell’ultim’ora, visto anche l’interessamento del Manchester United, che una follia per il portoghese potrebbe anche farla, vista la presenza del connazionale Mourinho in panchina. Lo scorso anno la Juventus aveva offerto 17 milioni di euro più il cartellino di Lemina, una proposta che non convinse il Valencia. Il prezzo adesso è senza dubbio cresciuto, dalla Spagna fanno sapere che non si scenderà sotto i 45 milioni di euro, una cifra che al momento la Juve non ha intenzione di spendere, al contrario dello United. Nelle prossime settimane se ne saprà di più, la corsa è partita: toccherà a Juventus e Manchester United provare a spuntarla.