Governo: primo Cdm, Conte apre ringraziando Mattarella

Roma, 1 giu. (AdnKronos) – “Il Presidente Conte ha aperto il Consiglio dei ministri con un sentito ringraziamento al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella”. Si legge nella nota del primo Cdm del governo guidato da Giuseppe Conte.
“Il Presidente -si spiega- ha quindi rivolto gli auguri di buon lavoro ai Ministri e ha formulato la proposta di nomina a Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dell’onorevole Giancarlo Giorgetti, con le funzioni di Segretario del Consiglio medesimo. Il Consiglio ha condiviso la proposta del Presidente e il Sottosegretario Giorgetti ha quindi prestato giuramento e assunto le proprie funzioni”. Il Presidente Conte, concorde il Consiglio dei ministri, ha inoltre proceduto all’attribuzione delle funzioni ai Vicepresidenti del Consiglio, Matteo Salvini e Luigi Di Maio.
Conte ha, altresì, conferito ai Ministri senza portafoglio i seguenti incarichi specifici: per i rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta, a Riccardo Fraccaro; per la pubblica amministrazione, a Giulia Bongiorno; per gli affari regionali e le autonomie, a Erika Stefani; per il Sud, a Barbara Lezzi; per la famiglia e le disabilità, a Lorenzo Fontana; per gli affari europei, a Paolo Savona.