NBA Finals, gara-1 a Golden State: LeBron da 51 punti ma Cleveland crolla dopo un regalo di Jr Smith [VIDEO]

Golden State ha vinto gara-1 delle finals NBA contro i Cleveland Cavs dopo un overtime praticamente regalato dal distratto Jr Smith

LeBron James ed i suoi Cleveland Cavs sono caduti sul parquet di Golden State. Una gara-1 delle finals NBA terminata solo dopo un supplementare, col punteggio di 124-114 per gli Warriors, i quali hanno però potuto usufruire di un vero e proprio regalo da parte di Jr Smith. A questi livelli, in una gara punto a punto, si può non sapere il punteggio? Evidentemente capita, come dimostrato da Smith che negli ultimi secondi dei tempi regolamentari ha tenuto palla pensando di trovarsi in vantaggio, invece la gara è andata all’overtime. Furioso LeBron James, autore di un’altra gara da annali del basket, 51 i suoi punti oggi. Tra gli Warriors invece solite responsabilità offensive condivise, con tutti i big capaci di mettere a ferro e fuoco la difesa dei Cavs. Ecco il video dell’incontro vinto da Golden State.