Finals NBA – LeBron James come Jordan: 109 partite di Playoff da più di 30 punti, il record è pazzesco

Grazie ai 51 punti messi a referto in gara-1, LeBron James ha fatto registrare 109 partite di Playoff da 30 o più punti realizzati raggiungendo Michael Jordan al top di questa speciale classifica

Nonostante la sconfitta all’overtime in gara-1 delle Finals NBA, LeBron James ha giocato una partita a dir poco fenomenale. Il ‘Re’ è risultato praticamente immarcabile riuscendo a realizzare ben 51 punti, accompagnati da 8 assist e 8 rimbalzi. È solo con prestazioni come queste che i Cavs possono sperare di colmare il gap di talento che li separa da Kevin Durant e compagni, Campioni NBA in carica. Grazie alla straordinaria prova di gara-1, LeBron James è riuscito ad eguagliare Michael Jordan in una classifica particolare: con i 51 punti segnati, il ‘Re’ è arrivato a 109 partite di Playoff con almeno 30 punti segnati, eguagliando ‘Sua Altezza’. Più staccati giocatori del calibro di Kobe Bryant (88) e Kareem Abdul-Jabbar a (75).