“Balotelli e Belotti insieme?” La pazza idea del Ct Mancini

Balotelli e Belotti rappresentano un asset dal quale partire per il nuovo ciclo della Nazionale italiana guidato da mister Roberto Mancini

Balotelli e Belotti insieme? E’ una soluzione su cui si può lavorare, mi piace giocare con due attaccanti centrali quindi è una soluzione che si può adottare”. Lo ha detto il ct della Nazionale azzurra, Roberto Mancini, a RaiSport nel giorno dell’amichevole di Nizza contro la Francia. Un test nel quale il giocatore più atteso è proprio Mario Balotelli, che giocherà nello stadio del suo club. L’attaccante italiano dopo la gara contro l’Arabia Saudita ha risposto sui social allo striscione razzista e a lui dedicato nella partita di San Gallo. “Balotelli capitano sarebbe una giusta risposta? Credo che lui abbia risposto bene, siamo nel 2018, forse non c’è neanche bisogno di rispondere. Se dovesse giocare a Nizza ed essere l’uomo con più presenze in campo, Mario avrà sicuramente la fascia”, ha aggiunto Mancini che dopo le dimissioni di Zidane dal Real Madrid, ha assicurato di non avere rimpianti per aver detto si’ alla Nazionale in un momento in cui tante panchine eccellenti si stanno liberando. “Io sono felicissimo di essere qui, so che ci saranno dei momenti di difficoltà ma sono stati messi in preventivo, rappresentare l’Italia credo che sia una cosa molto bella”, ha concluso. (Red-Spr/AdnKronos)