Da record alla Maratona di Londra, ma aveva barato: beccato in flagrante il solito italiano

SportFair

Alla Maratona di Londra un barese ha barato accorciando il percorso stabilito e stabilendo un record farlocco: ecco cosa è successo alla corsa inglese

“I corridori che hanno battuto Mo Farah alla Maratona di Londra hanno preso una scorciatoia per il successo“: così il Times ha scoperto e smascherato un gruppetto di italiani che hanno cercato di barare alla famosa Maratona di Londra. In particolare Sabino Rinaldi, di 59 anni, ha segnato in alcuni tratti della corsa tempi migliori di quelli di Mohamed Farah. Dei tempi che hanno insospettito la commissione di gara e i giornalisti del Times che indagando più a fondo hanno scoperto come il gruppetto di amici italiani abbia preso una “scorciatoia” tagliando il percorso regolamentare di ben 16 chilometri. Gli atleti saranno con ogni probabilità squalificati dalla gara.