Playoff NBA – Danny Ainge esalta i Celtics: “aspettate di vedere Irving e Hayward in campo”

Il gm di Boston, Danny Ainge, ha esaltato le qualità dei suoi Celtics arrivati alle Finali di Conference senza Irving e Hayward

I Boston Celtics Hanno giocato l’ennesima stagione ad alti livelli, superando anche le più rosee aspettative. Dopo il ko di Hayward nella prima partita di regular season e quello di Irving poco prima dei Playoff, nessuno avrebbe mai scommesso le sue fiches sui Celtics. Brad Stevens ha messo in piedi una squadra in grado di stupire tutti ed arrivare, senza le sue stelle, alla finale di Conference, persa solo in gara-7 contro LeBron James. Da Jayson Tatum, un predestinato, ai vari Rozier e Baynes, Horford sono in molti ad aver impressionato alzando il proprio livello tanto in regular season quanto ai Playoff. Danny Ainge, gm e genio del mercato dei Celtics, si gode i suoi talenti e non vede l’ora di vederli insieme ai recuperati Irving e Hayward: “mi piace il fatto che, ovunque vada, la gente non creda che abbiamo bisogno di Kyrie o di Gordon Hayward, ma io ho una memoria molto più lunga e ricordo quanto siano grandi questi ragazzi e quanto possano esserci utili. Abbiamo bisogno di Kyrie e Gordon, siamo molto, ma molto più forti con loro in squadra”.