MotoGp – Jorge Lorenzo non perde le speranze: “arrivo al Mugello col massimo dell’entusiasmo”

Jorge Lorenzo fiducioso e ottimista in vista del Mugello: il maiorchino spera in un buon risultato al Gp d’Italia, gara di casa della Ducati

Il Ducati Team arriva all’Autodromo Internazionale del Mugello per il Gran Premio d’Italia, sesto round del Campionato Mondiale MotoGP 2018, che è da sempre una delle gare di maggior richiamo e prestigio del calendario. Per i piloti del Ducati Team questo sarà un appuntamento davvero speciale, visto che si tratta della gara di casa per la “rossa di Borgo Panigale”. Nell’affrontare gli impegnativi saliscendi del bellissimo tracciato toscano, Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, insieme a Michele Pirro, schierato per la prima volta quest’anno come wild-card con la terza Desmosedici GP del Ducati Test Team, potranno certamente contare sul supporto dei tantissimi tifosi che affolleranno numerosi la Tribuna Ducati alla curva del Correntaio.

AFP/LaPresse

Jorge Lorenzo detiene un record incredibile al Mugello, avendo vinto cinque nelle ultime sette edizioni, giungendo secondo in altre tre occasion: “arrivo al GP d’Italia con il massimo entusiasmo per ottenere un risultato positivo che confermi la giusta direzione in cui stiamo lavorando ultimamente. Ci manca poco per lottare per il podio, e abbiamo solo bisogno di un altro piccolo passo avanti per essere davvero competitivi: penso che al Mugello potremo riuscirci. Il test di Barcellona della scorsa settimana è andato molto bene e qui avremo qualcosa di nuovo per migliorare l’ergonomia della mia moto che penso possa aiutarmi a essere più costante durante l’intera gara. Il Mugello è un posto speciale, è tra i miei circuiti preferiti e su questa pista ho tanti bei ricordi. Sono pronto e davvero carico”, ha dichiarato il maiorchino alla vigilia della gara del Mugello.