Finals NBA, Kevin Love potrebbe saltare gara-1: la situazione

Cleveland Cavaliers alle prese con il caso Love, in vista di gara-1 delle Finals potrebbe essere costretto a restare fermo ai box

Resta ancora incerta la partecipazione della stella dei Cleveland Cavaliers, Kevin Love, alla prima sfida delle Finals Nba contro i Golden State Warriors in programma giovedì notte alla Oracle Arena di Oakland. Love è rimasto vittima quattro giorni fa di un trauma cranico durante uno scontro di gioco con Jayson Tatum ed ha saltato il match decisivo della finale di Eastern Conference contro i Boston Celtics. Il giocatore dei Cavs è il secondo miglior marcatore della franchigia dell’Ohio con una media di 17.6 punti a partita. (Int/AdnKronos)