Joao Pedro
LaPresse/Enrico Locci

Joao Pedro torna in campo dopo la squalifica, il Cagliari potrà contare sul suo fantasista nel rush finale di campionato

Si apre uno spiraglio per il ritorno in campo di Joao Pedro per il match di domenica prossima contro la Fiorentina. L’attaccante brasiliano è ancora in attesa di conoscere il verdetto sul caso di doping che lo vede coinvolto e, dopo la doppia positività a un diuretico proibito riscontrata nei controlli successivi alle partite con Chievo e Sassuolo, la procura antidoping Nado Italia ha chiesto nei suoi confronti una squalifica di 4 anni. Ma la sospensione provvisoria di 60 giorni decisa dal Tribunale nazionale antidoping è ora scaduta e l’udienza sul suo caso è in programma il 16 maggio. Nulla quindi vieterebbe al tecnico dei sardi, Diego Lopez, di convocarlo per la trasferta di Firenze del 13 maggio. Intanto, secondo quanto fa sapere il Cagliari, oggi Joao Pedro ha ripreso ad allenarsi con i compagni. (Aip/AdnKronos)