Inter, l’ad Antonello svela il futuro di Mauro Icardi: “la società punta fortemente sul proprio capitano”

L’amministratore delegato dell’Inter ha parlato del futuro di Icardi, sottolineando come il club farà di tutto per trattenerlo

L’Inter ha tutte le intenzioni di trattenere Mauro Icardi, a sottolinearlo è l’amministratore delegato Antonello a margine dell’evento ‘ReportCalcio 2018’ andato in scena oggi in FIGC.

Icardi
Icardi – LaPresse/Spada

Il dirigente nerazzurro ha parlato dell’importanza che riveste l’attaccante argentino all’interno della rosa di Spalletti, confermando come si farà di tutto per farlo rimanere: “il futuro di Icardi? Faremo tutto ciò che è corretto fare per trattenerlo, la società punta fortemente sul suo capitano. C’è una nuova stagione da affrontare e Mauro Icardi è una pedina del nostro club. Adesso è presto per dire altro. Il campionato si è appena concluso, adesso si comincia immediatamente con il calciomercato. In questa fase si pongono spesso domande e questioni che in qualche modo possono creare delle turbolenze, ma noi dobbiamo assolutamente rimanere sereni perché abbiamo i nostri piani. Siamo pronti ad affrontare una nuova finestra di mercato, ma prima dobbiamo concentrarci sulla chiusura dell’anno fiscale. Ci sono dei paletti specifici da rispettare: quindi pensiamo prima alla chiusura dell’anno, poi al mercato per la prossima stagione. Certamente sarà importante avere una squadra competitiva per ottenere dei risultati, ma ogni operazione deve essere portata avanti in maniera accurata, perché la UEFA ha introdotto il nuovo Fair Play Finanziario 2.0 e bisogna rispettare dei paletti“.