Giro d’Italia, una stella in rosa brilla a Sappada: Simon Yates vince con un’impresa e fa saltare il banco, crolla Froome, male anche Dumoulin

Giro d’Italia, spettacolo straordinario nella 15ª tappa da Tolmezzo a Sappada: Yates attacca da solo ad oltre 20km dal traguardo, fa il vuoto e vince la 3ª tappa in maglia rosa con distacchi pesanti

Brilla una stella rosa a Sappada: Simon Yates, 25 anni da Bury nella contea di Manchester, vince da fenomeno. Il giovane talento britannico centra sulle Dolomiti la sua terza vittoria di tappa in questo Giro d’Italia, tutte in maglia rosa. Stavolta lo fa con una vera e propria impresa solitaria: ha attaccato ad oltre 20km dal traguardo e ha fatto il vuoto nella salita da Campitello al Bosco dei Giavi ed è arrivato sul traguardo sfinito ma con un importante bottino per la classifica generale. Un successo emozionante e travolgente quello del giovanissimo inglese che sta appassionando milioni di tifosi in tutto il mondo.

Male Dumoulin che perde oltre 40 secondi, ancora peggio Chris Froome che dopo il successo di ieri sullo Zoncolan becca un minuto e mezzo e scivola al settimo posto in classifica generale con quasi 5 minuti di ritardo dal connazionale. Erano i due grandi favoriti per la vittoria finale del Giro, ma non stanno bene e a questo punto diventa un’incognita anche la loro prestazione a cronometro di martedì.

Crolla definitivamente Fabio Aru che finisce fuori classifica, bene invece Davide Formolo 8° sul traguardo di Sappada e sempre più vicino alla top 15 in classifica generale, dove l’unico italiano rimane Pozzovivo.

Ecco la nuova classifica generale in vista della cronometro di Martedì da Trento a Rovereto. Domani riposo, poi in Piemonte i tre terribili arrivi in salita che decideranno la corsa:

  1. Simon YATES
  2. Tom DUMOULIN a 2′ 11”
  3. Domenico POZZOVIVO a 2′ 28”
  4. Thibaut PINOT a 2′ 37”
  5. Miguel Angel LOPEZ a 4′ 27”
  6. Richard CARAPAZ a 4′ 47”
  7. Chris FROOME a 4′ 52”
  8. George BENNETT a 5′ 34”
  9. Pedro BILBAO a 5′ 59”
  10. Patrick KONRAD a 6‘ 13”
  11. Rohan DENNIS a 6′ 41”
  12. Ben O’CONNOR a 7′ 12”
  13. Sam OOMEN a 7′ 27”
  14. Carlos BETANCUR a 8′
  15. Alexandre GENIEZ a 9′
  16. Waut POELS a 9′ 38”
  17. Michael WOODS a 9′ 49”
  18. Davide FORMOLO a 9′ 56”
  19. Sergio GENAO a 13′ 15”
  20. Josè GONCALVES a 15′ 20”

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery