Giro d’Italia – Bennett come Schumacker a Imola: vittoria pazzesca sotto una pioggia battente

Sam Bennett Gian Mattia D'Alberto - LaPresse

Sam Benentt vince la dodicesima tappa del Giro d’Italia: battuti sul traguardo di Imola Van Poppel della LottoNL Jumbo e Bonifazio della Bahrain Merida

Sam Bennett ha vinto la dodicesima tappa del Giro d’Italia. I corridori hanno percorso il circuito di Enzo e Dino Ferrari di Imola, passando nelle principali curve del tracciato, per poi raggiungere la città romagnola. Il corridore della Bora Hansgrohe ha battuto Van Poppel della LottoNL Jumbo e Bonifazio della Bahrain Merida. Una volata pazzesca questa realizzata dal corridore della squadra tedesca che ha beffato i principali velocisti. Un successo meritato per il Sam Bennett che ha concesso il bis dopo la vittoria ottenuta nella settima tappa del Giro d’Italia. Simon Yates, ciclista della Mitchelton Scott è rimasto leader della classifica generale con 47 secondi sul campione in carica Tom Dumoulin e Thibaut Pinot a 1’04”. Ai piedi dell’ipotetico podio si piazza Domenico Pozzovivo della Bahrain Merida, che precede Richard Carapaz della Movistar.

Ordine d’arrivo della dodicesima tappa del Giro d’Italia

1 Sam Bennett (Irl) Bora-Hansgrohe 4h49’34”;
2 Danny van Poppel (Ned) LottoNL Jumbo +0″;
3 Niccolo Bonifazio (Ita) Bahrain Merida +0″;
4 Baptiste Planckaert (Bel) Katusha-Alpecin +0″;
5 Jurgen Roelandts (Bel) BMC +0″;
6 Michael Mørkøv (Den) Quick Step Floors +0″;
7 Manuel Belletti (Ita) Androni Giocattoli Sidermec +0″;
8 Clement Venturini (Fra) AG2R La Mondiale +0″;
9 Florian Senechal (Fra) Quick Step Floors +0″;
10 Enrico Battaglin (Ita) LottoNL Jumbo +0″.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery