Finals NBA – LeBron James chiude la bocca ai critici: “stessa Finale da 4 anni? Provate a batterci…”

Per il 4° anno consecutivo Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers si scontreranno nelle Finals NBA: la risposta di LeBron alla ‘monotonia’ della Finale chiude la bocca ai critici

Grazie alle rispettive vittorie su Rockets e Celtics, i Golden State Warriors e i Cleveland Cavaliers si scontreranno alle Finals NBA per il 4° anno consecutivo. Un vero e proprio record nella storia dell’NBA che certifica il dominio delle due franchigie su Ovest e Est. Nonostante quest’anno il cammino di Curry e compagni abbia rischiato di fermarsi in Finale di Conference, prima della rimonta su Houston, e la postseason di LeBron James sia passata da 2 gara-7 (Pacers e Celtics) in finale ci sono sempre i migliori. Proprio il numero 23 dei Cavs ha risposto per le rime alle critiche sulla ‘monotonia’ del vedere le stesse Finals per il 4° anno consecutivo, dichiarando:”se volete vedere qualcun’altro alle Finals ci dovete battere”. Alla fine conta sempre la legge del più forte, quella dei Warriors e di LeBron.