Fed: Beige Book, economia Usa cresce moderatamente

New York, 30 mag. (AdnKronos/Dpa) – L’economia statunitense ha continuato ad espandersi tra aprile e inizio maggio ma un “ritmo moderato”. E’ quanto emerge dal Beige Book della Federal Reserve nel quale si evidenzia “l’incertezza delle politiche commerciali internazionali” e “per un aumento dei tassi”. Nel breve termine, comunque, prevale l’ottimismo per quanto riguarda l’andamento della crescita economica negli Usa.
La Fed rileva che “l’attività industriale ha accelerato” in oltre la metà dei distretti mentre l’occupazione ha continuato a migliorare nonostante “le condizioni del mercato del lavoro siano rimaste rigide in tutto il Paese” e i datori di lavoro continuano a lamentare difficoltà nel trovare il personale qualificato che desiderano. Si registra un aumento “moderato” dei prezzi in gran parte dei distretti, anche su acciaio e alluminio. I salari sono cresciuti in modo “modesto”.