F1 – Sospiro di sollievo per Ricciardo, salvo il motore usato a Monaco: il problema dovuto ad un… errore umano

Daniel Ricciardo non dovrebbe subire penalità a Montreal, il motore utilizzato a Monaco non avrebbe riportato danni

Non dovrebbero esserci penalità per Daniel Ricciardo nel prossimo Gp del Canada, il motore che ha dato problemi a Monaco è salvo e dunque potrà essere utilizzato anche in Canada.

Photo4 / LaPresse

Secondo quanto riferito da Auto Motor und Sport, la Red Bull non sarà costretta a montare un’altra power unit sulla monoposto dell’australiano, scongiurando così una fastidiosa penalità che avrebbe messo subito in salita il week-end di Montreal. Ricciardo ha già utilizzato due motori completi, dunque alla prima sostituzione della MGU-K dovrà scontare un arretramento in griglia di partenza. Stando a quanto fatto sapere dalla Renault alla Red Bull, la MGU-K non si sarebbe rotta ma avrebbe perso potenza per colpa di un problema di montaggio, per cui i motore elettrico sarebbe recuperabile per essere utilizzato in Canada.