Draft NBA – Pazza idea Celtics: ecco il piano per arrivare a Mo Bamba

I Boston Celtics pronti ad arrivare a Mo Bamba: ecco il piano studiato da Danny Ainge per ottenere la scelta necessaria al prossimo Draft NBA

Nonostante le assenze di Kyrie Irving e Gordon Hayward, i Boston Celtics hanno raggiunto le Finali di Conference, venendo eliminati solo da LeBron James. La franchigia dei Celtics ha valorizzato giocatori come Terry Rozier, diventati adesso degli asset importanti. E quando c’è di mezzo Danny Ainge, il colpo è dietro l’angolo. L’ultimo nome sulla lista dei desideri dei Celtics sarebbe quello di Mo Bamba, uno dei lunghi più promettenti del prossimo Draft. I Celtics proveranno a mettere in piedi una trattativa per ottenere una buona scelta, mettendo sul piatto uno fra Rozier e Brown, la loro scelta numero 27 del Draft 2018 e una scelta del Draft 2019. Ainge dovrebbe bussare alla porta dei Grizzlies o dei Mavericks per avere la ‘certezza’ di non avere una scelta troppo bassa che potrebbe essere successiva alla scelta di Bamba da parte di un’altra franchigia. Memphis e Dallas però preferirebbero che nella trattativa venisse inserito Jaylen Brown.