Un container senza controllo a causa delle forti raffiche di vento provoca il panico tra il personale presente sulla pista dello scalo canadese

Tragedia sfiorata tra gli addetti aeroportuali dello scalo Pearson di Toronto dove un container è stato spinto per parecchi metri dalle forti raffiche di vento.

Il container “impazzito” ha colpito numerosi mezzi presenti sulla pista ed ha sfiorato più volte alcune persone, ma miracolosamente non ha colpito nessuno. Dopo i primi attimi di spavento, il personale è riuscito a mettere in sicurezza la grossa cassa di metallo.