Atletica – Campionati di Società Assoluti 2018: Fassinotti debutta nell’alto a Rieti

SportFair

Campionati di Società Assoluti 2018: Fassinotti in gara a Rieti 

Dopo i lampi di Tortu e Jacobs a Savona e in attesa della grande notte del Golden Gala Pietro Mennea, l’atletica italiana si prepara alla seconda prova regionale dei Campionati di Società Assoluti 2018. Nel weekend di sabato 26 e domenica 27 maggio si gareggia in 16 sedi per decretare i club che parteciperanno alle quattro finali nazionali del 23-24 giugno. La Finale Oro che assegnerà lo scudetto sarà ospitata da Modena, mentre quella Argento avrà sede a Bergamo, poi Bronzo a Sulmona (AQ) e finale B a Tivoli (RM). Sarà la pedana di Rieti a fare da cornice alla prima uscita stagionale all’aperto di Marco Fassinotti (Aeronautica). Il 29enne torinese che si allena alla Farnesina con Stefano Serranò quest’anno ha gareggiato soltanto indoor e ha chiuso al secondo posto gli Assoluti di Ancona. All’aperto vanta un primato personale di 2,33 a Oslo nel giugno 2015: “Quello di domenica un primo test in vista degli appuntamenti internazionali – spiega Fassinotti -. Cercavamo un esordio in tranquillità e Rieti ci è sembrato il posto migliore, anche come tempistica. Ho avuto riscontri positivi in allenamento, questa è stata l’ultima settimana di carico e la condizione non può che salire. Si comincia con fiducia. Dopo Rieti sarò in pedana a Oslo e Ostrava, destinazione Berlino”. A poche ore dal 12.99 nei 100hs che l’ha fatta diventare la quinta ostacolista azzurra di sempre, è annunciato anche il nuovo impegno di Luminosa Bogliolo (Cus Genova), sempre sul rettilineo di Savona, ma stavolta nei 100 metri.